BACK

Berillo

Berillo o acquamarina

"Chi porta con sé un berillo, o chi lo guarda spesso, rimane calmo e non è litigioso”.
La pietra è calda e se una persona sta mangiando o bevendo qualcosa di velenoso, deve al più presto bere dell’acqua di sorgente nella quale ha grattugiato alcune scaglie di berillo. Lo faccia per 5 giorni, avendo cura di bere una volta a stomaco vuoto. Il veleno sarà espulso dal corpo vomitando o defecando".

A cosa serve

  • Mal di stomaco,
  • Assunzione di cibi avariati,
  • Avvelenameto, 
  • Mantenere la calma.
 

Utile come 

Collana, ciondolo, saponetta burattata, anello, bracciale

In evidenza

Altri Eventi

Seminario online da ottobre

READMORE

Altri articoli simili

mamma e bambino

Scuola e studio: Ildegarda ci aiuta così

READMORE

ON AIR: interviste

Sr Hiltrud Gutjahr:esperienze con Ildegarda

READMORE

Dicono di lei

Dr Louis Van Hecken: 30 anni d'esperienza

READMORE