BACK

Vino alla radice di imperatoria

"L'imperatoria è calda ed efficace contro le febbri. Chi soffre di febbri di qualunque genere prenda dell'imperatoria, la pesti leggermente e, pestata e tritata in tal modo, vi versi sopra mezzo boccale di vino e la conservi così durante la notte. Al mattino , aggiunga nuovamente del vino e beva a digiuno. Lo faccia per tre o cinque giorni: guarirà"


Ricetta

Ingredienti 

  • 1 cucchiaio di radice di imperatoria essiccata

  • vino biologico

Preparazione
Si prende 1 cucchiaio da tavola di pezzetti di radice di Imperatoria pestata grossolanamente, si mette in ½ bicchiere di buon bio-vino,il giorno dopo si aggiunge dell'altro vino quanto basta per colmare il bicchiere, quindi si filtra il vino.
Va bevuto a digiuno, prima dei pasti e, alla sera, si ripete la procedura ogni giorno per altri 3 o 5 giorni.
Importante: Se avanza dal giorno prima questo non va bevuto.

A cosa serve 

Ogni tipo di febbre

In evidenza

Altri Eventi

Seminario online da ottobre

READMORE

Altri articoli simili

ON AIR: interviste

Sr Hiltrud Gutjahr:esperienze con Ildegarda

READMORE

Ricette medicinali

Unguento al burro di salvia

READMORE