BACK

Diaspro


 

 Cosa scrive S. Ildegarda

 
"Una persona sorda all'orecchio tenga il diaspro davanti alla bocca e vi aliti sopra finché la pietra non è calda e umida. Poi la metta rapidamente nell'orecchio, ponga un panno fine sopra la pietra e copra l'orecchio in modo che il calore della pietra entri nell'orecchio. Poichè questa pietra è fatta di diversi tipi di aria, essa dissolve anche le varie malattie causate dai succhi nocivi. In questo modo, quella persona riacquisterà l'udito.”
Chi ha un forte raffreddore, tenga il diaspro davanti alla bocca e respiri su di esso con l'alito caldo fino a quando la pietra diventa calda e umida. Poi la metta nelle narici e chiuda il naso con la mano in modo che il suo calore passi nella testa: gli umori della sua testa si scioglieranno di nuovo più velocemente e facilmente. In questo modo si sentirà meglio”
Chiunque soffra nel cuore o nei polmoni oppure in qualsiasi altra parte del corpo di tempeste di umori, cioè di gotta, metta il diaspro sulla zona interessata e lo prema fino a quando non si scalda. La gotta cesserà perché il calore e la potenza della pietra guarisce e lenisce i succhi troppo freddi e troppo caldi “.
Se nel sogno appaiono fulmini e tuoni, è bene indossare un diaspro, perché così le immagini e le illusioni del sogno sono messe in fuga e si dissolvono, e ritorna la pace.I fulmini e tuoni sono sorti infatti con la caduta del primo angelo ed il giudizio di Dio. Con fulmini e tuoni gli spiriti malvagi sono inviati a provare l'uomo, se Dio permette loro di farlo. Ma stanno lontano da qualsiasi luogo dove si trova un diaspro per la grandezza e la purezza di questa pietra che è formata dall'aria pura.
L'impuro fugge il puro, e gli spiriti malvagi non possono sopportare la purezza del diaspro “.
Quando un uomo lotta nello spirito per qualcosa o vuole decidere dove vuole andare, quando ha grandi cose in mente o ha bisogno di consigli, metta un diaspro in bocca. La forza della pietra passerà nella sua mente e la rafforzerà, trattenendola dal disperdersi e distrarsi  a causa di pensieri e necessità diverse, aiutandola a concentrarsi su ciò che è di reale utilità. Infatti la natura del diaspro è salda e fa espellere i succhi instabili che rendono la mente instabile. In questo modo l'uomo ottiene una mente chiara.”
Quando una donna partorisce un figlio, dovrebbe tenere in mano un diaspro dall'inizio della nascita e durante il parto. Così gli spiriti maligni dell'aria non saranno in grado di danneggiare lei o il bambino durante questo periodo. Perché la lingua del vecchio serpente desidera il sudore del bambino che esce dal grembo materno. Per questo motivo minaccia sia il bambino che la madre durante questo periodo di tempo”.
 

A cosa serve

  • Congestione nasale,
  • Sordità,
  • Raffreddore,
  • Gotta,
  • Reumatismi dopo l'influenza,
  • Ischialgia, 
  • Incubi, 
  • Lucidità di pensiero,
  • Chiarezza,
  • Concentrazione, 
  • Parto.

In caso di otite o mal d'orecchi inserire il diaspro in forma di oliva, stretta ed allungata, apposita per essere inserita appena nell'orecchio.
L'applicazione di una pietra su di un punto dolente è un rimedio adatto a chi soffre di cuore dopo un'influenza, molto frequente negli adolescenti o persone anziane.
Il dott. Strehlow scrive : “Il diaspro è un rimedio universale per il cuore e aiuta contro ogni tipo di dolore. Si applica freddo dove fa male.
La sua vibrazione è in linea con le nostre correnti nervose cardiache, così il disco di diaspro freddo toglie l'energia in eccesso dal cuore inquieto e calma il cuore nervoso.
Grazie alla sua stessa vibrazione, il diaspro ha un effetto armonizzante del sistema nervoso e controlla la frequenza cardiaca.
Questo “pacemaker di pietra” naturale aiuta immediatamente in caso di aritmie cardiache da stress, tachicardia e dolori cardiaci reumatici.
Aiuta anche in tutti i tipi di dolore causati da lombalgia, sciatica, dolori nervosi, dolori trigeminali o mal di testa. E infine, ma non meno importante, il diaspro serve contro l'intorpidimento laterale, in caso di forti raffreddori, di dolori da gotta e in caso di brutti sogni.
Rafforza l'intelletto e la concentrazione e facilita la nascita.”
 

Uso

Il disco di diaspro freddo viene premuto sulla pelle sopra il cuore, dove è più sentito, fino a quando non diventa caldo. Poi si lascia raffreddare la pietra e si adagia di nuovo sul cuore una, due o tre volte fino a quando il disagio è scomparso. Indossando il disco di diaspro, il cuore ritorna al suo ritmo naturale. Naturalmente, nel frattempo si cerchi assistenza medica se il dolore è grave e persistente.
 

Utile come 

Saponetta burattata, olive per orecchie, olive per naso, collana e pietra piatta.

In evidenza

Altri Eventi

Seminario online da ottobre

READMORE

Altri articoli simili

visioni e profezie

La Chiesa e l`Eucaristia

READMORE