BACK

Cibo della Vita: l'Eucaristia

MINIATURA 16 :  SCIVIAS LIBRO II VISIONE VI


"Io irradio con la mia Santitá, Io che sono la luce che mai viene meno, il luogo di quella santificazione, ad onore del Corpo e del Sangue del mio Unigenito”
Mangiate nella fede, voi che nel S. Battesimo siete diventati miei amici. Nel corpo del mio Unigenito gusterete la Vera Medicina, capace di cancellare misericordiosamente i vostri peccati ricorrenti”.


VIA E META DELL´AMORE
Dio insegnami nello Spirito Santo
a percorrere le Tue strade
per poter ricevere il CIBO DELLA VITA,
che porgi ai credenti
per l'elezione e la santificazione.
Prendimi allora benevolmente
nella più alta beatitudine
e lasciami riposare nel Tuo grembo

Hildegard von Bingen

In evidenza

Medici Ildegardiani

Medici di S.Ildegarda

READMORE

Altri articoli simili

Le regole di base

Le regole di ogni giorno

READMORE

Dicono di lei

Dr Tiziana Fumagalli: dirigere e cantare Hildegard von Bingen

READMORE

preghiere

Cibo della Vita: l'Eucaristia

READMORE